3DF> Volley academy, Pomezia, terza vittoria su quattro gare

3Div V.C.FRASCATI-V.A.P.= 0-3 (12-25/11-25/12-25)

VAP:Masala,Biondi,Biazzetti,Conti,Valenza,De Rosa,Fogu,Navisse,Brunetti,Piazza,Fabbricatore(L) All. Orfino

Terza vittoria su quattro gare per la 3^ Divisione della VAP che in tre set regola a domicilio il Volley Club Frascati con una prova maiuscola, di forza e carattere nonostante le tante assenze in ruoli chiave. Coach Orfino parte con Masala in regia, Biondi in diagonale, le centrali Navisse e Valenza, le schiacciatrici Brunetti e Piazza e con Fabbricatore come libero. Primo set che parte alla grande con Brunetti dai nove metri che mette già in chiaro il ridondante leitmotiv dell’incontro, cioè l’estrema efficacia del servizio pometino. Il set si gioca sul velluto con tutte le effettive che svolgono una importante azione positiva in battuta sfruttando poi i propri attacchi con intelligenza, forza e corretta scelta dei colpi. Bravissime davanti Navisse e Valenza a mettere pressione alle ragazze di casa, con una Masala lucida in ogni circostanza (diversi i suoi punti diretti di secondo tocco), a far girare saggiamente sia Brunetti che Piazza in posto 4 mentre Biondi sciorina giocate decise e puntuali ed eccelle la bravura di Fabbricatore come libero. Archiviato il primo set, che ha visto gli ingressi di Biazzetti e Fogu, nel secondo periodo ci si aspetta la reazione di casa che in effetti si intravede nelle prime azioni del set salvo poi risalire in cattedra la squadra pometina che tanto in battuta quanto in ricezione e difesa gioca ad occhi chiusi ed a memoria mettendo alle corde il Frascati. Subentrano nuovamente Fogu e Biazzetti a dare manforte alle compagne e soprattutto si registra il rientro all’attivita’ reale e federale di capitan Sara Conti, a circa 4 mesi dal grave infortunio subito alla prima amichevole (rottura del legamento crociato), che in battuta negli ultimi punti del secondo set, torna alla pallavolo giocata. Sul 2 a 0, la gara ha poco da dire con le ragazze di coach Orfino che continuano a giocare con autorita’ e mostrando carattere e maturita’ (si registra anche l’ingresso di De Rosa) chiudendo con pieno merito set e gara e portandosi ad un meritatissimo secondo posto in classifica generale. Coach Orfino a fine gara:”Oggi ci mancavano davvero troppi elementi ma i fatti hanno dimostrato che se c’è un’organizzazione di gioco e se si lavora duramente e ci si fa trovare pronti nel momento della scelta, si puo’ aver ragione di chiunque. Di sicuro un plauso alle ragazze che oggiAggiungi un appuntamento per oggi hanno disputato una partita pressoche’ perfetta senza far rimpiangere nessuno. Una menzione speciale la devo a capitan Sara Conti che dopo 4 mesi di inattivita’ per un grave infortunio, ha potuto non solo essere presente oggiAggiungi un appuntamento per oggi ma addirittura entrare e creare opportunita’ di punto per noi. OggiAggiungi un appuntamento per oggi e’ giusto dedicarla a lei questa vittoria, che non deve far sempre essere soddisfatti a meta’ ma va apprezzata perche’ spesso l’avversario diventa piu o meno forte anche a seconda di quanto imponiamo il nostro gioco e quindi i meriti ce li prendiamo tutti perche’ stiamo acquisendo la mentalita’ giusta.”

Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. 2DF> Volley Academy Pomezia, terza vittoria di fila
  2. 3DF> Volley Academy Pomezia, inizia benissimo l’avventura
  3. 3DF> La Volley Academy Pomezia non fa sconti
  4. 3DF> Volley Academy Pomezia, prosegue il programma di avvicinamento al campionato
  5. 2DF> Volley Academy Pomezia, si avvicina il debutto

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002