Rosavolley: la seconda divisione non molla

Settimana scarsa di risultati per le formazioni rossonere. Continuano a vincere le ragazze di mister De Florio, ancora in corsa per il primo posto.

Giorni difficili quelli trascorsi, tra neve, gelo, freddo e pioggia che hanno condizionato gli eventi atmosferici, lutto nel mondo dello Sport (Astori) ed Elezioni politiche, eventi che hanno coinvolto ambientalisticamente, emotivamente e socialmente tutti, in un modo o nell’altro.
La Rosavolley Velletri ha tenuto fede ai propri impegni ed è scesa in campo in tutte le gare che aveva in programma nel fitto calendario agonistico.
A tenere alta la bandiera societaria ci ha pensato ancora una volta la formazione della Seconda Divisione con le ragazze allenate dal coach Paolo De Florio che hanno proseguito nel loro trend positivo di vittorie, andando a prendersi i tre punti in palio nella palestra Amari di Ciampino contro le padroni di casa del Marino. 0-3 per le veliterne recita il tabellone finale con parziali di 10-25; 23-25 e 20-25, con solo il secondo set combattuto. Risultato che permette a capitan Vecchi e compagne di issarsi a quota 32 punti conquistati in 12 giornate, frutto di 11 vittorie ed una sola sconfitta, appaiando per ora la capolista Duemila12 Roma che però deve recuperare una gara. Per la vittoria finale nel girone e quindi la promozione diretta continua quindi la sfida tra le due protagoniste della stagione, braccio di ferro che dirà forse una parola decisiva sabato 14 Aprile quando le romane verranno a far visita alla veliterne nella palestra del Liceo Landi. Nel frattempo le rossonere dovranno fare attenzione a non compiere passi falsi a partire da sabato prossimo 10 Marzo quando affronteranno in casa la Volley School Genzano che nel match di andata le costrinse al tie-break.
Dal punto di vista dei risultati, la settimana trascorsa – come dicevamo in epigrafe – è stata scarsa nei confronti del Club di Viale Regina Margherita. Ha perso la Serie D a Roma in casa dello Sport 2000 per 3-0, non riuscendo a schiodarsi dalle parti basse della graduatoria ed attesa ora dal confronto interno contro lo Sporting Pavona di Fabrizio Trivelloni. Lo stesso organico è impegnato in settimana dalle due gare di andata e ritorno nelle Semifinali del Campionato Under 18 categoria Elite contro il San Paolo Ostiense, martedì l’andata a Roma e giovedì il ritorno a Velletri. Manifestazione che si concluderà, per quanto riguarda la Fase Provinciale, domenica 11 Marzo a Rieti con le Finali dal 1° al 4° posto.
Passando alle altre compagini giovanili, da segnalare la buona gara dell’Under 16, battuta al fotofinish per 3-2 a Grottaferrata dal Città di Frascati, dopo aver rimontato da 2-0 nella 1^ gara del Torneo Franco Favretto, in ricordo del defunto Presidente del Comitato Provinciale Fipav di Roma. Sconfitte entrambe per 3-0 le due compagini delle giovanissime, l’Under 12 di Loredana Melaranci contro il Valmontone e l’Under 14 di Marco Ferruzzi contro il Ciampino. Si tratta di elementi che da poco hanno approcciato alla disciplina ed hanno tutto il tempo per farsi le ossa. Per loro l’importante è divertirsi e giocare il più possibile per acquisire esperienza e rompere il ghiaccio dell’emozione.

Danilo Mancini
Ufficio Stampa
nella foto: Francesca Marconi e Roberta Vecchi della Seconda Divisione

Articoli correlati:

  1. Rosavolley, sorridono U18 e seconda divisione
  2. Rosavolley, vittorie preziose per U18 e seconda divisione
  3. RosaVolley-Sconfitta al tie break per la seconda divisione
  4. Rosavolley, anche seconda divisione e amatoriale
  5. Rosavolley Velletri- Il punto sui campionati di serie D e seconda divisione

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002