3DF> La Volley Academy Pomezia chiude con l’ennesimo successo

VAP-Punto Volley Genzano: 3-2 (22-25/25-20/23-25/25-11/15-9)

VAP:Masala, Fabbricatore(L1), Pitotti (L2), Conti, Valenza, Navisse, De Rosa, Brunetti, Piazza, Mura, Fogu, Massimi, Biazzetti.

Ultima giornata del campionato di 3^ Divisione girone C, che già due giorni prima con la vittoria a Morena aveva sancito la promozione, al primo anno di attività FIPAV, per la squadra del Presidente Biondi. Ciononostante, attese le ragazze vincitrici del campionato, alla festa preparata in loro onore, si è voluto onorare con la consueta correttezza anche quest’ultima gara che pero’ ha visto la partecipazione di tutte le atlete a referto. L’allenatore di casa parte con Masala in regia, Biazzetti opposta, Fabbricatore libero e con la coppia di centrali Navisse/Conti e schiacciatrici Piazza/Fogu’. La gara presenta ritmi alterni ed esiti imprevedibili visto che il Genzano si presenta rimaneggiato numericamente ma molto agguerrito e soprattutto senza assolutamente nulla da perdere, vista la fine della stagione. Di contro, la VAP vorrebbe chiudere in bellezza senza macchia e consolidare un primato assoluto oltre a non scontentare tutti i tifosi accorsi per la festa promozione. Nonostante tanto impegno pero’ il set termina a favore delle ospiti che vengono subito raggiunte nel secondo periodo con gli ingressi di Biondi, Pitotti, Brunetti tra le altre. Sull’1 a 1, spazio a tutto il roster presente con gli ingressi di Mura, De Rosa e Massimi. Il terzo parziale pero’ termina a favore del Genzano ma solo per il rotto della cuffia per 25 a 23. Per impattare, l’allenatore di casa, dà sfoggio di tutte le sue giocatrici che si impongono meritatamente e nettamente per 25 a 11 per poi sferrare l’acuto finale in un tie break senza storia chiuso per 15 a 9. Cosi’, la VAP chiude il campionato al primo posto, con 4 punti di vantaggio sulla seconda e con il maggior numero di vittorie (14) ed il maggior numero di set vinti (45) e minor numero di set persi (9) oltre al miglior quoziente punti (1,39), quindi una promozione meritata e nettissima, figlia di un lavoro certosino svolto in palestra per tutta la stagione.
La squadra promossa:Masala,Benazzi,Fabbricatore,Pitotti,Biondi,Biazzetti,Massimi,Conti,Valenza,Navisse,Fogu,Castellazzi,Brunetti,Piazza,Bizzotti,De Rosa,Mura.

Ufficio Stampa

Articoli correlati:

  1. 3DF> Volley Academy Pomezia, inizia benissimo l’avventura
  2. 3DF> Volley Academy Pomezia suona la settima
  3. 3DF> Volley Academy Pomezia immensa: vittoria anche a Lanuvio
  4. 3DF> La Volley Academy Pomezia mette la quinta
  5. 3DF> Volley Academy Pomezia: vittoria per la vetta

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002