B1F> Terza conferma per l’Abo Offanengo: Giorgia Rancati

La laterale cremonese disputerà il terzo anno consecutivo (il quinto complessivo) in maglia neroverde e sta recuperando completamente dall’infortunio dello scorso dicembre. “Felice per la fiducia rinnovata, ho gli stimoli a mille”

OFFANENGO (CREMONA), 11 GIUGNO 2018 – Viene da una stagione sfortunata con un infortunio al ginocchio destro (lesione del menisco e del crociato anteriore) nel periodo natalizio che l’ha costretta a saltare la seconda parte abbondante di campionato, ma le sue caratteristiche – tra cui la duttilità tattica – continuano a essere un valore aggiunto per la squadra, al punto di essere confermata anche per la nuova avventura.
Prosegue il “matrimonio” tra l’Abo Offanengo e Giorgia Rancati, laterale classe 1996 che si appresta a vivere il terzo anno consecutivo in neroverde (il quinto complessivo al Volley Offanengo 2011). La giocatrice di Grumello è stata confermata nel roster nuovamente affidato a coach Giorgio Nibbio e che proverà a recitare un ruolo di protagonista in B1 femminile dopo aver conquistato i play off nella prima esperienza in categoria del sodalizio cremasco.
IL COMMENTO DEL DS – “Giorgia – spiega il direttore sportivo dell’Abo Stefano Condina – ha avuto una stagione sfortunata al suo esordio in B1, ma per quello che ha dimostrato nel piccolo scorcio di campionato disputato sarà una pedina importante. E’ una giocatrice che può entrare e cambiare l’inerzia di una partita; una volta tornata in forma potrà anche giocarsi un posto da titolare. La sua determinazione a lavorare fin da subito dopo l’operazione con costanza e impegno non mi lasciano dubbi: la vedremo presto in campo e più forte di prima”.
LA PAROLA A GIORGIA – La laterale cremonese non nasconde la propria soddisfazione per la conferma, con le sue prime parole che sono relative al punto della situazione sul recupero fisico dall’infortunio e conseguente operazione chirurgica. “Ho finito la fase di fisioterapia e sto lavorando in palestra per recuperare a livello muscolare. Entro fine mese dovrei iniziare a correre e avviarmi verso il completo recupero”. Quindi riavvolge il nastro della scorsa stagione. “E’ stato un bell’anno, per il bellissimo gruppo e per i notevoli risultati raggiunti. Personalmente, ho un po’ l’amaro in bocca per non aver potuto lavorare al cento per cento. Prima dell’infortunio, comunque, il mio primo anno in B1 è andato bene: ci sono tanti cambiamenti rispetto alla B2, ma forse è un po’ meno “tragica” di quanto pensassi”. Infine, due parole sulla conferma. “Sono felice della fiducia che mi è stata rinnovata, soprattutto se penso al progetto che mi è stato prospettato. Ho gli stimoli al massimo: vivere appieno la B1, sperando di disputare un’intera stagione e lottare per obiettivi molto ambiziosi”.
IL PUNTO SULLA NUOVA ABO – La conferma di Giorgia Rancati si aggiunge a quelle dello stesso reparto laterale dove sono già state annunciate capitan Noemi Porzio e Francesca Dalla Rosa. Il primo acquisto, invece, è al centro con l’arrivo di Lisa Cheli.

Nell’immagine FotoGeo, Giorgia Rancati (Abo Offanengo)

Ufficio stampa Volley Offanengo 2011
Luca Ziliani

Articoli correlati:

  1. B1F> L’Abo Offanengo saluta Martina Ginelli, Giorgia Angelini e Elena Portalupi
  2. B1F> L’Abo Offanengo saluta Alisa Hodzic
  3. B1F> L’Abo Offanengo saluta Camilla Riccardi
  4. B1F> L’Abo Offanengo saluta Valentina Marchesetti
  5. B1F> L’Abo Offanengo blinda la diagonale di posto quattro con Francesca Dalla Rosa

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002