Nazionale maschile: l’Ialia cede al tie-break nel secondo test match

Cavalese. La Nazionale Maschile cede al tie-break, 2-3 (25-21, 21-25, 25-23, 25-27, 14-16), contro l’Olanda nel secondo test match disputato in Val di Fiemme. Oggi gli azzurri non sono riusciti a replicare la prova di ieri e dopo una buona partenza hanno progressivamente lasciato campo agli avversari che palla su palla sono riusciti ad approfittare di una prova un po’ meno brillante degli uomini di Blengini (saranno 37 gli errori totali commessi).
Nel complesso la gara è stata equilibrata, con le due squadre che non si sono di certo risparmiate giocando palla su palla dando vita a una partita che ha comunque divertito il pubblico presente.
Rispetto a ieri il CT tricolore ha cambiato qualcosa in formazione dando spazio a Nelli opposto, Randazzo martello con Candellaro e Russo centrali confermando così i soli Giannelli in regia, Juantorena schiacciatore e Colaci libero. Il tecnico ha dunque regalato al giovane atleta del Club Italia Roberto Russo la prima da titolare in maglia azzurra.
Scelta diversa per Vermeulen che invece ha rivoluzionato completamente la sua formazione cambiando l’intero sestetto. Con il passare dei minuti Blengini ha poi concesso campo e minuti a diversi dei suoi ragazzi.
Come detto dopo un buon avvio gli azzurri si sono un po’ scomposti, gli olandesi sono riusciti subito ad impattare la gara, ma la vittoria del terzo set sembrava aver rimesso la situazione sui giusti binari.
Momento clou della partita il finale di quarto set quando le due squadre sono arrivate fino al 23-23. Gli azzurri durante il parziale avevano dato la sensazione di poter chiudere in proprio favore set e match, ma gli olandesi (che nel frangente avevano servito meglio al contrario dei ragazzi di Blengini che avevano commesso due errori consecutivi nel fondamentale) sono riusciti a spuntarla al terzo set ball ai vantaggi portando così la gara al tie-break. Nell’ultimo e decisivo parziale ancora grande equilibrio fino al 14-14 quando due errori (uno al servizio e un attacco fuori) hanno consegnato la gara agli uomini di Vermeulen.

NELLI: “Eravamo partiti bene, poi certo ci siamo un po’ disuniti ma credo che sia anche normale in questo momento della stagione. Stiamo lavorando tanto e con intensità. Normale quindi che non si possa tenere il ritmo alto dall’inizio alla fine della gara. Onestamente sono molto fiducioso per il prosieguo della stagione. Ci stiamo preparando al meglio”.

RUSSO: “Giocare tutta la partita è stata una cosa davvero molto bella, ero molto emozionato e infatti credo si sia visto. Onestamente non sono troppo soddisfatto della mia prova, potevo fare qualcosa di più e meglio, ma va bene lo stesso; avrò altre chance e cercherò di giocarmi al meglio le mie carte. Questa per me è un’estate davvero speciale, sto lavorando tantissimo con questa prima squadra, alternandomi con l’altro gruppo con il quale ho vinto i Giochi del Mediterraneo. Far parte del mondo dei grandi è qualcosa di speciale, ma anche di molto impegnativo. Sono solo all’inizio e la mia intenzione è quella di non fermarmi”.

Domani dopo la seduta di allenamento del mattino il rompete le righe con la squadra che tornerà a radunarsi in Val di Fiemme mercoledì 8 agosto in serata

FOTOGALLERY: https://www.federvolley.it/secondo-test-match-nazionale-maschile-italia-olanda

ITALIA-OLANDA 2-3 (25-21, 21-25, 25-23, 25-27, 14-16)
ITALIA: Giannelli 2, Nelli 21, Randazzo 9, Juantorena 4, Candellaro 5, Russo 8, Colaci (L). Maruotti 13, Rossini (L), Antonov 5, Baranowicz, Mazzone 4, Parodi 6. Ne: Zaytsev, Lanza, Cester, Anzani. All: Blengini.
OLANDA: van Haarlem 2, van Garderen 6, Diefenbach 4, Jorna 7, Smit 12, ter Maat 24, Dronkers (L). Abdelaziz 6, Keemink, Andringa 7, Plak 7. Ne: ter Horst, Parkinson , Sparidans (L). All: Vermeulen.
Arbitri: Lot, Zanussi
Spettatori: 500 Durata set: 24’, 25’, 28’, 36’, 21’
Italia: a 2, bs 26, mv 13 et 37
Olanda: a 5, bs 19, mv 12, et 33

Fipav

Articoli correlati:

  1. Verso gli Europei: la Nazionale Maschile cede 3-1 alla Slovenia nel secondo test match
  2. Nazionale maschile: l’Italia batte l’Olanda nel primo test match
  3. Nazionale Maschile: l’Italia fa suo il secondo test match con l’Australia
  4. Verso gli Europei: La Nazionale Maschile vince il primo test match contro la Slovenia
  5. Nazionale Maschile: a Cavalese primi test match della stagione

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002