Codas, la prima Assemblea Generale

Si è svolta lunedì 21 marzo la prima Assemblea Generale del Codas, Coordinamento delle Associazioni Sportive dell’Area Metropolitana di Roma, ospitata presso Palazzo Valentini, un segno evidente della collaborazione e del ruolo di partnership delle Istituzioni che la neonata organizzazione di rappresentanza desidera avere.
L’incontro si è svolto con una grande partecipazione da parte dei rappresentanti delle varie ASD facenti parte del Coordinamento.
Il ruolo di rappresentanza del Codas è stato tra l’altro sottolineato da Federico Ascani, delegato alla Cultura ed allo Sport dell’Area Metropolitana di Roma Capitale che afferma: “È con vivo piacere ospitare questo incontro volto a favorire la creazione di una rete che sia in grado di rappresentare gli interessi e le realtà delle Associazioni sportive. Credo proprio che l’associazionismo sportivo possa essere uno dei mezzi principali attraverso cui lo sport sia rilanciato come elemento di miglioramento del benessere della popolazione del territorio della Città Metropolitana di Roma Capitale.”
“Le Associazioni Sportive – prosegue il delegato – sono infatti considerate il principale interlocutore dei cittadini in ambito sportivo; e per tale motivo ritengo importante, ospitando la prima Assemblea Generale, favorire un utile confronto tra le ASD partecipati, al fine di concordare azioni comuni capaci di superare le gravi difficoltà che attraversa lo sport del territorio. Con la speranza che ciò possa attuarsi quanto prima, saluto e vi auguro i migliori successi, nella consapevolezza che saranno anche i nostri.”
Parole importanti che dimostrano l’apertura delle Istituzioni ad un dialogo finalmente diverso con le realtà sportive, improntato su una forma di collaborazione e condivisione e non su una mero rapporto tra parte e controparte come spesso figurato in passato.
Il Portavoce del Codas, Enzo D’Arcangelo, ha espresso la propria soddisfazione per la riuscita dell’incontro e per l’inizio di un’attività di supporto che potrebbe finalmente portare lo sport romano a far sentire la propria voce laddovè le decisioni strategiche sull’impiantistica e sui finanziamenti allo sport vengono prese.

I portavoce del CODAS Roma
Enzo D’Arcangelo e Nereo Benussi

Articoli correlati:

  1. Codas, il primo passo della segreteria
  2. LegaB> Convocazione Assemblea elettiva
  3. Asp Civitavecchia, Genni Memmoli il nuovo Direttore generale
  4. Lega Pallavolo Serie A Femminile – Assemblea delle Società: definiti i calendari Playoff di A1 e A2
  5. Sport Vari> La posizione di Cocchi sul Tre Fontane

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002