Sitting> Riga Cup 2021: gli azzurri chiudono al 4° posto

Si chiude al quarto posto il percorso della nazionale maschile di sitting volley alla “Riga Cup 2021”.
Gli azzurri di Emanuele Fracascia, dopo la sconfitta per 3-0 rimediata contro i padroni di casa della Lettonia nella prima partita del torneo disputata venerdì, hanno prima ceduto nettamente 3-0 (25-9, 25-4, 25-10) alla forte formazione del Kazakistan, per poi superare 3-0 (25-15, 25-22, 25-16) la Lituania 2. Nell’ultima uscita di sabato, Gamba e compagni non sono riusciti a ripetersi uscendo sconfitti con il risultato di 3-0 (23-25, 15-25, 18-25) dalla prima formazione lituana. La stessa formazione lituana che gli azzurri hanno affrontato anche nella finale per il terzo e quarto posto disputata nella giornata di ieri. Dopo un match molto combattuto la formazione tricolore è uscita sconfitta 2-3 (21-25, 21-25, 25-20; 25-18, 10-15) concludendo la manifestazione al 4° posto.

Una trasferta breve ma intensa quella degli azzurri in terra lettone. Si sono infatti disputate cinque partite in due giorni. Riprende ufficialmente l’attività della nazionale maschile di sitting volley in vista dei prossimi impegni.

Fipav