Beach> Mondiali Femminili: Duda/Ana Patricia sono campionesse

Roma. Le brasiliane Duda e Ana Patricia sono le nuove campionesse del mondo di Beach Volley. La coppia verdeoro ha appena vinto, sul centrale del Foro Italico, la finale della rassegna iridata superando 2-0 le canadesi Brandie e Bukovec. Duda e Ana Patricia hanno vinto agevolmente il primo set con il risultato di 21-17, conducendo fin dall’inizio il gioco e portando dalla propria parte l’inerzia del match; il secondo set è stato molto più combattuto – sempre punto a punto – con il guizzo finale delle brasiliane che si sono portate dal 17-17 al 19-17, accumulando quindi il vantaggio decisivo. È nuovamente il Brasile a conquistare il trofeo a Roma, 11 anni dopo il successo di Felisberta/França nel Mondiale del 2011, sempre al Foro Italico.
Per il Brasile si tratta del sesto titolo mondiale femminile dopo i successi di Pires/Silva nel 1997, Bede/Behar nel 1999 e 2001, Felisberta/França nel 2011 e Bednarczuk/Seixas De Freitas nel 2015 .

“Vincere un Mondiale è speciale – la gioia di Duda a fine partita – Grazie ai tifosi, alla famiglia, a chi ci ha allenato per arrivare a questo livello. Grazie Roma per averci sostenuto, ti amo!”

La medaglia di bronzo è delle tedesche Müller/Tillmann che hanno beneficiato del forfait della coppia svizzera Heidrich/Vergè-Dèprè. L’elvetica Joana Heidrich infatti durante il match ha subito un brutto infortunio alla spalla destra che l’ha costretta ad abbandonare il campo da gioco.

Il programma delle finali

Finale 3°-4° posto femminile: Muller/Tillmann (GER)- Heidrich/Vergé Dépré (SUI) 2-1 (16-21, 21-10, 15-0) forfait
Finale 1°-2° posto femminile: Bukovec/Brandie (CAN) – Duda/Ana Patricia 0-2 (17-21, 19-21)

Fipav