Giovanile> Emilian Sandu approda al Modena Volley

Lo scorso fine settimana abbiamo definito il trasferimento di Emilian Sandu alla società Modena
Volley, sodalizio della SuperLega della Federvolley.
Modena Volley è un club che vanta una tradizione e un palmares di altissimo livello. Sono epiche le
vittorie di campionati nazionali con il marchio Panini.
Da sempre il nostro florido vivaio ha quale obiettivo primario la crescita psicofisica e tecnica di tutti
i propri giovani attraverso un percorso formativo che, non di rado, individua talenti e li aiuta a crescere
mettendo al primo posto il futuro pallavolistico dell’atleta. Emilian, insieme ad altri nostri giovani
era già dalla scorsa stagione inserito nel progetto tecnico di Etruria Volley, ovvero il consorzio
avviato in sinergia con il Tuscania Volley, un progetto tecnico che, nella imminente prossima
stagione, avrebbe visto Emilian inserito nel roster della formazione partecipante al campionato di
Serie A3 della società Tuscanese. L’interesse mostrato per Emilian da parte di molteplici sodalizi di
SuperLega ci ha portati, collegialmente, a rivedere le nostre posizioni e valutare le numerose proposte.
Un percorso formativo, il nostro, che non si limita alla crescita psicofisica e tecnica dei ragazzi, ma
che ci vede in prima linea, al fianco degli atleti e dei loro familiari, nella scelta del miglior approdo
possibile per loro, aiutandoli a valutare bene quale possa essere il progetto tecnico più interessante e
la migliore offerta logistica proposta, particolari, tutti questi, da valutare attentamente soprattutto in
virtù della giovane età dell’atleta.
Gli obiettivi sopra descritti sono, da sempre, cifra distintiva, dei nostri percorsi di crescita studiati adhoc per i nostri giovani, ne sono ulteriore valida testimonianza i tanti atleti ed atlete come, ad esempio,
gli ex nazionali azzurri Gianni Mascagna e Giordano Mattera, a cui fanno compagnia Simone
Serafini, Adriano Spinelli e Stefano Catena tra gli uomini e Alessia Arciprete, Michela Catena, Syria
Tangini fra le ragazze. Questi sono soltanto alcuni fra gli atleti/e nati e cresciuti pallavolisticamente
nel nostro prestigioso vivaio e approdati sui parquet di SuperLega, A1 e A2.
Ci preme sottolineare infine come il lavoro svolto dai nostri tecnici, coordinati e diretti dal prof. De
Gennaro sia inequivocabilmente di qualità come ampiamente dimostrato anche in questa splendida
conferma dell’interesse di molteplici società di SuperLega e A2 nei riguardi dei nostri atleti.
Ufficio Stampa ASD Pallavolo Civitavecchia