B2F> Chiara Sesenna confermata alla Conad Alsenese

L’opposta piacentina classe 2003 giocherà per la seconda stagione consecutiva in gialloblù

ALSENO (PIACENZA), 10 AGOSTO 2022 – Una giovane di prospettiva e del territorio che continua la propria maturazione in maglia gialloblù. Per il secondo anno consecutivo, la piacentina Chiara Sesenna vestirà la maglia della Conad Alsenese, facendo parte del nuovo roster che affronterà il campionato di B2 femminile nel girone F.
Nata il 26 febbraio 2003 a Piacenza e originaria di Gossolengo, Chiara (di ruolo opposta) ha giocato nella scorsa stagione ad Alseno, maturando esperienza nel campionato di B1 poi culminato con la retrocessione della squadra. Il verdetto amaro, però, non ha spezzato il legame tra le parti, con la Sesenna (alta un metro e 85 centimetri) che sarà nuovamente nella rosa gialloblù. La sua carriera è iniziata a dieci anni nel MioVolley a Gossolengo, poi Chiara si è trasferita a Rivergaro in under 14 e under 16 trionfando a livello provinciale. La stagione 2017-2018 l’ha proiettata ad Adro (Brescia) giocando B1, under 16 e under 18 (vittoria provinciale), poi è arrivato il biennio a Orago tra B2 (due stagioni), under 16 (nono posto nazionale nel primo anno) e under 18 (due stagioni). Infine, due stagioni fa l’esperienza alla Volley Academy Piacenza giocando B2 e under 19 (semifinale regionale).
“Ad Alseno – spiega Chiara – mi sono sempre trovata bene e sono sempre stata aiutata, la serietà della società è stato un elemento importante della mia scelta. Nell’ottica della mia crescita personale, ho ritenuto fosse più opportuno puntare a una B2 che miri all’alta classifica piuttosto che altrove in una B1 magari per salvarsi. Dalla prossima stagione mi aspetto di migliorare sempre di più e in generale che si formi un bel gruppo per trovarsi bene in campo e fuori. Coach Federico Bonini lo conosco di nome, ma me ne hanno parlato molto bene”.
“Chiara – le parole di Bonini – è una giocatrice che ho ben presente dall’anno scorso, quando l’ho sfidata in B1 con Ostiano. E’ una ragazza giovane, di qualità, con un fisico importante e anche una buona base tecnica grazie a settori giovanili qualificati. La società era intenzionata a confermarla e io ero pienamente d’accordo: soprattutto a muro e in attacco può tornare molto utile alla causa, ma ha buona tecnica anche in altri colpi come per esempio bagher e palleggio. Il suo ruolo è opposta, ma è un elemento comunque molto duttile tatticamente; sicuramente, è un prospetto futuribile, un’altra ragazza con queste caratteristiche che abbiamo voluto inserire nel nuovo roster”.

Nella foto di Alessandro Soragna, Chiara Sesenna (Conad Alsenese)

Ufficio stampa Pallavolo Alsenese
Luca Ziliani