Beach> Campionati Europei: Menegatti-Gottardi ai quarti di finale

Scampoli-Bianchin e Orsi Toth-Breidenbach chiudono none

Grazie al successo in rimonta per 2-1 (16-21, 21-16, 15-12) sulle padrone di casa Ittlinger/Schneider, Marta Menegatti in coppia con Valentina Gottardi ha ottenuto l’accesso ai quarti di finale dei Campionati Europei di beach volley che si stanno svolgendo a Monaco, in Germania. Nel primo set le tedesche sono subito partite forte conquistando un buon vantaggio che ha permesso loro di chiudere il primo parziale in proprio favore (21-16). Nel secondo set però le sono state le azzurre ad imporre il proprio gioco. Ittlinger/Schneider da parte loro hanno provato a recuperare ma Marta e Valentina sono state brave a gestire il vantaggio e chiudere 21-16. Nel tie break il duo tricolore è partito subito forte mettendo in grossa difficoltà le avversarie che sono scivolate indietro. Le azzurre da parte loro hanno mantenuto la giusta lucidità non commettendo errori e si sono aggiudicate meritatamente i quarti di finale dei Campionati Europei di Monaco. Le azzurre si giocheranno un posto tra le migliori quattro formazioni d’Europa domani 19 agosto alle ore 12.15 contro le spagnole Álvarez M/Moreno.

Si è fermato agli ottavi di finale, invece, il percorso delle coppie azzurre Scampoli/Bianchin e Orsi Toth R./Breidenbach. Nel primo match Claudia Scampoli e Margherita Bianchin sono state superate dalla forte coppia tedesca Borger/Sude per 2-1 (18-21, 21-14, 15-8). La sconfitta è giunta dopo un primo set che aveva fatto ben sperare. Le azzurre, infatti, hanno giocato un buon beach volley e messo in grossa difficoltà la coppia di casa andando a conquistare il primo parziale 21-18. Nel secondo set invece Borger/Sude sono tornate prepotentemente in partita e hanno condotto fino al conclusivo 21-14. Nel tie break, infine, Claudia e Margherita hanno tentato di mettere in difficoltà le tedesche, ma ogni tentativo di rimonta è stato vano con le azzurre costrette a salutare anzitempo i Campionati Europei.

Ottavi di finale fatali anche per Reka Orsi Toth e Sara Breidenbach, sconfitte 2-1 (16-21, 21-19, 15-11) dalle iberiche Alvarez M./Moreno. Le italiane dopo aver vinto il primo parziale 21-16 non sono state in grado di confermarsi nel secondo, perso 21-19. Nel tie break Reka e Sara hanno tentato di rimettere in carreggiata la gara ma le avversarie ogni volta hanno replicato e mostrato qualcosa in più nei momenti chiave del set (15-11). Le azzurre salutano quindi la rassegna continentale al nono posto finale.

Risultati

18 agosto

Sedicesimi di finale
Muller/Tillamann (GER) – Scampoli/Bianchin (ITA) 1-2 (21-12, 19-21, 15-17)
Lathi/Parkkinen (FIN) – Orsi Toth,R./Breidenbach (ITA) 0-2 (18-21, 25-27)
Menegatti/Gottardi (ITA) – Dumbauskaite/Grudzinskaite (LTU) 2-0 (21-15, 21-19)
van Wrknoven/van de Velde (NED) – Lupo/Ranghieri (ITA) 2-0 (21-12, 23-21)

Ottavi di finale – tabellone femminile

Borger/Sude (GER) – Scampoli/Bianchin (ITA) 2-1 (18-21, 21-14, 15-8)
Alvarez M./Moreno (ESP) – Orsi Toth R./Breidenbach (ITA) 2-1 (16-21, 21-19, 15-11)
Ittlinger/Schneider (GER) – Menegatti/Gottardi (ITA) 1-2 (21-16, 16-21, 12-15)

19 agosto

Ottavi di finale – tabellone maschile
ore 13 Nicolai/Cottafava (ITA) – Vincente Åhman/Hellvig (SWE)
ore 14.30 Carambula/Rossi (ITA) – Herrera/Gavira (ESP)

Quarti di finale – tabellone femminile
ore 12.15 Menegatti/Gottardi (ITA) – Alvarez M./Moreno (ESP)

Fipav