BM> Le conferme di Paratici, Zorzella e “Ousse” completano il roster della Canottieri Ongina

Nuovamente in giallonero l’opposto e lo schiacciatore, entrambi piacentini, e il centrale di origini senegalesi. Domani il raduno a Monticelli

MONTICELLI (PIACENZA), 21 AGOSTO 2022 – Si chiude con un tris di conferme il nuovo roster della Canottieri Ongina, formazione piacentina che parteciperà al campionato di serie B maschile nel girone A. Vestiranno nuovamente giallonero lo schiacciatore Davide Zorzella (classe 2002), il centrale Ousseynou Pène (1994) e l’opposto Lorenzo Paratici (2000).
A fare il quadro della situazione è il direttore sportivo Donato De Pascali. “Quella di “Lollo” Paratici – spiega – è una meritatissima conferma. Con grande impegno nella scorsa stagione è stato a mio avviso il giocatore che ha fatto lo step più ampio sia in relazione allo specifico livello di qualità di rendimento sia in funzione dell’obiettivo di crescita muscolare legato alla sua struttura fisica che ci eravamo posti assieme allo staff. Ragazzo encomiabile sotto il profilo dell’atteggiamento in palestra e all’interno del gruppo, cercheremo di finalizzare al meglio lo sviluppo dei fondamentali importanti correlati al suo ruolo, a partire dal servizio”. Quindi aggiunge. “Si chiude il pacchetto di posto quattro con l’unica conferma rispetto alla scorsa stagione che è quella di Davide Zorzella . Confidiamo nella prosecuzione del percorso di crescita tecnica del ragazzo che con grande volontà si è già applicato nella annata 2021-2022. Non sarà semplice scalare gerarchie all’interno del roster ma indubbiamente il suo contributo sarà importante per completare al meglio la pianificazione dell’attività programmata. Ragazzo estremamente diligente e maturo, credo che sia estremamente orgoglioso di rappresentare con la sua presenza la comunità di Monticelli”. Infine, due parole su “Ousse”. “Indubbiamente un ragazzo che possiede performance atletica fra le migliori all’interno della rosa, è confermato all’interno dello spot di posto tre e con la sua conferma si completerà un pacchetto centrale di elevata qualità per la categoria. Protagonista da titolare nella esperienza playoff della scorsa primavera, viene chiamato ad alzare sempre di più il suo livello di efficenza. Ormai nel pieno della maturità, è chiamato a offrire continuità sempre in qualunque circostanza sia di training che di gara”.
LE PAROLE DEI PROTAGONISTI – “Sono contento – le parole dell’opposto Lorenzo Paratici, al quarto anno alla Canottieri Ongina (il terzo consecutivo) – di poter continuare il mio percorso di crescita mantenendo gli stessi colori. Mi ha fatto poi sicuramente piacere riuscire a dare un contributo alla squadra in alcune situazioni, spero di potermi rendere utile anche quest’anno. La società ha fatto scelte importanti per rinnovare il roster, sono sicuro che se accompagnate dalla giusta quantità di lavoro e impegno potranno portare dei benefici in termini di risultati e di equilibrio della squadra”.
“Quando la società – afferma Davide Zorzella, che si è avvicinato alla pallavolo proprio nel sodalizio del suo paese – mi ha proposto di continuare il mio percorso di crescita nei ranghi della Canottieri non ho potuto rifiutare. Nella scorsa stagione mi è stata data la possibilità di affacciarmi ad un campionato molto più difficile e stimolante rispetto a quelli a cui avevo partecipato e il supporto di staff e compagni è stato fondamentale per migliorare in diversi fondamentali. Purtroppo non ho potuto restituire il massimo alla squadra a causa di un paio di infortuni, per i quali in questi mesi sto lavorando duramente. Il prossimo anno si preannuncia molto competitivo già ai box di partenza e non vedo l’ora di riprendere gli allenamenti per dare il massimo in vista del nuovo campionato”.
“Come ho detto anche in passato – conclude “Ousse” – alla fine mi sento a casa alla Canottieri Ongina. Ci aspetta una stagione molto interessante, sono cambiate tante cose, ci sono tanti ragazzi nuovi e bisognerà lavorare molto su tutto. In questo, avere un allenatore come Gabriele Bruni che “spinge” tanto ci aiuterà sicuramente. Speriamo sia una buona annata come la scorsa, non vedo l’ora di iniziare”.
La nuova stagione della Canottieri Ongina partirà ufficialmente con il raduno di domani pomeriggio alle 18,30 al palazzetto di Monticelli, con i gialloneri che sosterranno anche una parte atletica di allenamento guidata dal preparatore fisico Simone Tizzoni.

Ufficio stampa Canottieri Ongina
Luca Ziliani