Superlega> Prove di volo per la Lube!

Coach Blengini: “Inizieremo a saltare! Grande dedizione in palestra!”

Dopo la prima settimana di preparazione atletica all’Eurosuole Forum e al campo sportivo di Civitanova Marche, la Cucine Lube continua a incentrare il lavoro dei giocatori sul tenore fisico e sulla tecnica individuale, ma coach Chicco Blengini annuncia che nelle prossime ore si alzerà il livello con l’innesto di salti in battuta, a muro e nelle offensive. Un passaggio arrivato in modo graduale e che servirà in vista del primo allenamento congiunto in programma sabato 3 settembre in casa con la Med Store Tunit Macerata.

L’allenatore Gianlorenzo Blengini: “Sono soddisfatto dell’approccio degli atleti e del tipo di attività portata avanti. Si continuerà così aggiungendo aspetti tecnici in salto con attacco, battuta e muro. A eccezione di Zaytsev, che si era allenato con continuità in Nazionale, gli altri atleti si erano tenuti in forma individualmente. Nulla a che vedere con l’intensità dei carichi richiesti dai nostri allenamenti. C’era bisogno di progredire e tutto sta procedendo secondo copione. I presenti hanno reagito bene aggirando i rischi di infortuni muscolari e intoppi. Gli unici doloretti sono fisiologici e indicano l’efficacia degli sforzi. Penso sia giusto elogiare per l’impegno i nostri atleti. In questa fase a ranghi ridotti sono tutti carichi e hanno voglia di rivivere la quotidianità in campo. Non mi sorprende che i nuovi rimangano affascinati dall’organizzazione e dal modus operandi di questo Club. Quando scegliamo gli atleti optiamo per persone professionali che sappiano apprezzare tutto questo e siano in linea con i criteri della Lube. Tornando al volley giocato, con progressività porteremo i ragazzi ad affrontare degli allenamenti congiunti per avere delle sintesi del lavoro individuale nel contesto di gioco. La prossima settimana, quando la condizione di salto ci permetterà di crescere, verranno in palestra con noi anche alcuni giovani del vivaio biancorosso. Una scelta che ci darà opzioni nelle sedute tecniche e amplierà il bagaglio d’esperienza dei ragazzi dell’Academy!”.

UFFICIO STAMPA A.S. Volley Lube
ufficiostampa@lubevolley.it