B2F> Il bilancio dei primi giorni di lavoro della Conad Alsenese con il preparatore atletico Matteo Trovati

Le gialloblù piacentine hanno concluso la prima settimana di preparazione

ALSENO (PIACENZA), 27 AGOSTO 2022 – Primo week end di riposo per la Conad Alsenese, formazione piacentina di serie B2 femminile (girone F) che martedì scorso si è radunata per iniziare la preparazione in vista dell’esordio in campionato dell’8 ottobre a Suzzara. Da mercoledì le ragazze allenate da Federico Bonini hanno iniziato a sudare, lavorando per due giorni sulla sabbia a Castell’Arquato per poi svolgere la seduta conclusiva settimanale di venerdì al palazzetto di Alseno. Come ogni anno, inizialmente la parte predominante è quella del lavoro fisico, così tocca al preparatore atletico Matteo Trovati, al suo primo anno in gialloblù, a tracciare il bilancio dei primi giorni di lavoro.
“Innanzitutto – le sue parole – ho visto un bellissimo gruppo, composto da ragazze giovani molto attente al lavoro che stiamo svolgendo. Nei primi tre giorni ho dato priorità a un lavoro un po’ più “tranquillo”, con core stabilty, mobilità, forza e i primi lavori di pliometria eccentrica per creare adattamenti a tendini e legamenti. Inoltre, abbiamo iniziato qualche spostamento specifico legato al gioco. Parallelamente, ho iniziato a testare le ragazze e completeremo lo screening nei prossimi giorni; ogni ragazza avrà un programma individualizzato per risolvere le proprie problematiche o migliorare carenze o mancanze legate magari a problemi articolari o vecchi infortuni. Nella prossima settimana inizieremo la vera e propria fase di preparazione: da lunedì ci dedicheremo ai pesi, con lavori di forza dove oltre alla qualità – aspetto su cui lo staff ha posto l’accento in questa prima settimana – inizieremo ad aggiungere anche un po’ di quantità per iniziare a dare un po’ di volume. Per il resto, sto iniziando a conoscere una società ambiziosa, ma che non mette pressione e che non si è risparmiata nell’allestire il team e lo staff per puntare insieme a un campionato di alta classifica”.

Nella foto di Francesca Solari, Matteo Trovati, preparatore atletico della Conad Alsenese

Nelle altre due immagini, il preparatore atletico gialloblù durante una seduta sulla sabbia a Castell’Arquato

Ufficio stampa Pallavolo Alsenese
Luca Ziliani