A2F> Esperia: Patrizia Zampedri sarà il capitano delle tigri gialloblù per la prossima stagione

Il libero bresciano classe 1993 eredita onori ed oneri di capitano da Chiara Brandini dopo l’annata storica culminata con la promozione in A2.

È stata coach Valeria Magri, al termine dell’allenamento di venerdì scorso, a rivelare al gruppo gialloblù la nomina di Patti. “È una grandissima emozione, sono molto orgogliosa di poter vestire la maglia da capitano di questa squadra – attacca -. Qui a Cremona mi sento davvero a casa e mi sento di ringraziare in primis coach Valeria e la società per la fiducia riposta nei miei confronti. Non avendo mai avuto l’opportunità di essere capitano, sarà una super sfida per me, sia in campo che fuori, che colgo con molta carica ed entusiasmo. Con le mie compagne sono certa che faremo il possibile per tenere alto il nome di Esperia anche nel grande palcoscenico della A2”.

Dopo tre stagioni e 53 gare vissute da protagonista, Patrizia sarà tra i primi liberi a difendere i propri colori da capitano: una sensazione per forza di cose inedita. “In campo, grinta ed entusiasmo non mi mancano di certo, sono un giocatore che cerca sempre di farsi sentire, mi piace aiutare le mie compagne il più possibile, quindi di fatto avere la fascia di capitano credo sia uno stimolo e una responsabilità in più”.

Ufficio Stampa