B2F> A Francavilla la quarta sinfonia della Volley Vipostore

Vittoria convincente tra le mura amiche: la Volley VIPOSTORE Francavilla si impone con un nettissimo 3 – 0 sulla Lavinia Group Trani.

Al Palazzetto dello sport di Francavilla viene eseguita per gli oltre 500 appassionati presenti la Quarta Sinfonia dell’orchestra guidata da Mister Simone Giunta. La corazzata targata VIPOSTORE non fa sconti a nessuno. Nulla da fare per il pur volenteroso Trani, costretto ad arrendersi per 3 a 0 in poco più di un’ora di gioco. Morone e compagne non sono mai sazie di vittorie: il carattere, la concentrazione e la tenacia di questo gruppo ne sono la dimostrazione.

Il primo set, le ragazze del Patron Di Castri sono un rullo compressore; il 25-11 fa presagire una partita in discesa. Ma nessuno si è illuso di avere vita facile, e infatti le ragazze guidate da Coach Mazzola dimostrano di essere squadra organizzata e ben messa in campo, capace di “offendere” in qualsiasi momento.

Il secondo e terzo set (25-17, 25-14) non sono stati semplice formalità. Tornesello e compagne hanno dovuto fare gli straordinari in fase break: muro, difesa e contrattacco hanno permesso alle ragazze della Vipostore di imporsi su un sempre sorprendente Trani.

La grande prova di Tornesello (82% in attacco), l’affidabilità di Martina Quarto, la caparbietà di Cristofaro, l’esperienza di Morone e Kostadinova, la perfetta regia di Gabriella Mercanti e le fast di Labianca hanno permesso alle ragazze supportate dai sempre presenti #vipolovers di regalare la seconda affermazione casalinga e la quarta vittoria consecutiva in un campionato che giornata dopo giornata risulta essere sempre più avvincente.

PUNTEGGIO FINALE: 3-0 (25-11 / 25-17 / 25-14)

TABELLINO

Volley Vipostore Francavilla: Kostadinova 9, Tornesello 13, Mercanti 3, Labianca 7, Lapenna 1, Morone 14, Cristofaro 10, Fanigliulo 1, Quarto (L), D’Onofrio (L), Caforio, Di Paola, Annicchiarico. All. Giunta, Vice Vannicola

Lavinia Group: Cosentino 3, Montenegro 7, La Notte 1, Dambra 2, Mitoli, Giannone 2, Miranda 2, De Kunovich 10, Curci (L), Randolfi (L), All. Mazzola.

Ufficio Stampa