A2M> Presentazione Pool Libertas Cantù – Tinet Prata di Pordenone

Dopo due lunghissime trasferte consecutive, per il Pool Libertas Cantù è giunta l’ora di tornare a giocare tra le mura amiche del PalaFrancescucci di Casnate con Bernate. E per l’occasione arriva quella che da molti è considerata la squadra rivelazione di questa prima parte di regular season, la neo-promossa Tinet Prata di Pordenone, che occupa il quarto posto della classifica, ed è guidata in panchina da due leggende del volley mondiale come Dante Boninfante e Samuele Papi.

Coach Francesco Denora presenta così la sfida: “Ci aspetta la gara più difficile sino a questo momento: Prata gioca la miglior pallavolo vista finora. Hanno nella fase break la loro forza, non solo nel servizio di altissimo livello, ma anche nell’organizzazione di muro e difesa. Poi, da neo promossi e con molti giovani di talento, vorranno sicuramente stupire, e lo si vede da come lottano: non credo sia una rivelazione, ma una conferma di quello che si pensava, e cioè che sarebbero state tra le top del campionato. A parte la loro qualità, noi andremo in campo per far la nostra partita: la classifica, anche se prematura, non ci piace affatto, e, guardando la qualità che stiamo mettendo in allenamento, sono sicuro che daremo l’anima per prenderci la vittoria”.

GLI AVVERSARI
Coach Dante Boninfante siede per la terza stagione consecutiva sulla panchina della Tinet. A suo figlio Mattia, fresca medaglia d’oro agli Europei Under 20, sono affidate di nuovo le chiavi della regia. In diagonale martella il cubano Miguel Gutierrez, già visto in Italia con la maglia della Bunge Ravenna, e con esperienze anche in Argentina ed in Arabia Saudita. La diagonale degli schiacciatori è composta dal confermato Luca Porro, altro azzurrino oro continentale poche settimane fa, e dallo slovacco Michal Petras, la scorsa stagione in Serie A3 alla Leo Shoes Casarano. La coppia dei centrali è composta da Nicolò Katalan, alla terza stagione con la maglia dei friulani, e dalla new entry Simone Scopelliti, reduce dalla trionfale stagione con la maglia della Conad Reggio Emilia. Il libero è l’ex Itas Trentino Carlo De Angelis.
I ROSTER

POOL LIBERTAS CANTU’

NUMERO NOME E COGNOME RUOLO
1 Francesco Gianotti P
3 Dario Monguzzi C
4 Luca Butti L
5 Kristian Gamba O
6 Giuseppe Ottaviani S
7 Jonas Aguenier C
8 Federico Mazza C
9 Giacomo Rota S
10 Alessio Alberini P
11 Gianluca Rossi C
12 Alessandro Galliani S
14 Alessandro Preti S
16 Federico Compagnoni O
17 Matteo Picchio L

All: Francesco Denora
2° All: Alessio Zingoni

TINET PRATA DI PORDENONE

NUMERO NOME E COGNOME RUOLO
1 Alberto Baldazzi O
2 Nicolò Katalan C
3 Andrea Pegoraro C
4 Carlo De Angelis L
7 Simone Scopelliti C
8 Mattia Boninfante P
9 Manuel Bruno S
10 Miguel Gutierrez S
11 Fabrizio Gambella S
12 Antonio De Giovanni P
13 Matteo Bortolozzo C
14 Michal Petras S
17 Luca Porro S

All: Dante Boninfante
2° All: Samuele Papi
2° All: Andrea Zampis

I PRECEDENTI
Sono solo due i precedenti tra queste squadre, ed entrambi risalgono alla Regular Season della Stagione 2018/2019. Sia nella partita di andata che in quella di ritorno ad imporsi è stato il Pool Libertas, e con il medesimo punteggio (3-0).

GLI EX
Alessio Alberini ha indossato la maglia della Tinet nella Stagione 2109/2020.

Fischio d’inizio: domenica 6 novembre 2022 alle ore 18.00 presso il PalaFrancescucci di Casnate con Bernate (CO)
Arbitri: Giuseppe De Simeis (Lecce) e Marco Colucci (Matera)
Diretta: La gara potrà essere seguita in diretta streaming su internet sul sito VolleyballWorld.tv
Biglietti: Intero 10.00 Euro, ridotto 5.00 Euro – la biglietteria aprirà un’ora e mezza prima dell’inizio della partita

Ufficio Stampa