BM> Canottieri Ongina in Piemonte a caccia del poker

Domani (sabato) alle 18,30 a Ciriè i gialloneri di Gabriele Bruni – reduci da tre vittorie consecutive per 3-0 – sfidano la Pvl Cerealterra Ciriè. La guida al match

MONTICELLI (PIACENZA), 4 NOVEMBRE 2022 – Viaggio in Piemonte per la Canottieri Ongina, che domani (sabato) alle 18,30 a Ciriè (Torino) sfiderà i padroni di casa della Pvl Cerealterra nella quinta giornata d’andata del girone A di serie B maschile.
La squadra di Gabriele Bruni – approdata al secondo posto in graduatoria – arriva all’appuntamento con il morale alto dopo il terzo 3-0 consecutivo centrato sabato scorso a Monticelli contro i giovani del Colombo Volley Genova e ora è attesa dall’esame torinese contro una squadra che cerca l’aggancio in classifica.
“La Pvl – afferma coach Bruni – è una squadra difficile da affrontare in casa loro, far risultato a Ciriè è storicamente dura e inoltre è una formazione molto quadrata, dotata di buonissime individualità soprattutto nei laterali con l’opposto Raso e le bande Amouah e Richeri. E’ un avversario da prendere con le molle e per noi sarà un grande banco di prova. E’ vero che la Pvl ha perso due partite, ma è una squadra che a mio avviso arriverà fino in fondo per giocarsi i primi posti della classifica, quindi ci aspetta una trasferta impegnativa”.
Quindi aggiunge. “Pian piano stiamo recuperando un po’ di tasselli nel mosaico. Marco De Biasi ha iniziato a saltare, Samuel Frascio prosegue nel suo percorso di recupero e lo stesso vale per Marcello Marcoionni. Questo permette di lavorare meglio in palestra dove quasi tutti ora possono dare qualcosa in più al collettivo”.
Infine conclude. “A Ciriè sarà importante essere incisivi in battuta per cercare di staccare la palla e avere una buona fase break, non tanto per il loro gioco al centro o meno quanto per provare a impensierire la fluidità del loro attacco. Mi aspetto una Pvl molto combattiva fin dal servizio, dovremo essere pronti alla loro aggressività dalla linea dei nove metri e al contempo cercare di essere anche noi efficaci in battuta”.
A Ciriè ci sarà un ex di turno nella metà campo piacentina: lo schiacciatore Alexander Chadtchyn, nella Pvl nella stagione 2020/2021 in B.
L’AVVERSARIO – La Pvl Cerealterra Ciriè è allenata da Enrico Salvi e in classifica ha 6 punti, tre in meno della Canottieri Ongina, frutto di due vittorie e altrettante sconfittte. “Mi aspetto – le parole di coach Salvi – una partita bella, vibrante e di alto livello, ci sono tutti gli ingredienti per fare divertire il pubblico che accorrerà al palazzetto. La Canottieri Ongina è una squadra ben costruita, con esperienza, fisicità e ottime individualità. Inoltre, sono molto contento di rivedere Chadtchyn, che qui da noi ha lasciato bellissimi ricordi”.
GLI ARBITRI – A dirigere l’incontro tra Pvl Cerealterra Ciriè e Canottieri Ongina saranno il primo arbitro Giovanni Di Scipio e il secondo arbitro Dario Rosi.
IL TURNO – Questo il programma della quinta giornata del girone A di serie B maschile: Sant’Anna Tomcar-Fas Albisola, Alto Canavese-Negrini Acqui, Pvl Cerealterra Ciriè-Canottieri Ongina, Novi-Cus Genova, Colombo Volley Genova-Parella Torino, Mercatò Alba-Zephyr Mulattieri, Fenera Chieri 76-Npsg La Spezia.
LA CLASSIFICA – Alto Canavese 11, Canottieri Ongina, Negrini Acqui 9, Parella Torino, Colombo Genova, Mercatò Alba 7, Pvl Cerealterra Ciriè, Zephyr Mulattieri, Sant’Anna Tomcar 6, Npsg La Spezia 5, Novi, Fenera Chieri 76 4, Cus Genova 3, Fas Albisola 0.
DIRETTA FACEBOOK – La partita sarà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook Volley Canottieri Ongina.

Nella foto di Deborah Frittoli, il gruppo della Canottieri Ongina

Ufficio stampa Canottieri Ongina
Luca Ziliani