Superlega> Perugia al PalaBarton per preparare la sfida con Milano

Cucine Lube CIVITANOVA vs Sir Safety Susa PERUGIA, Finale Del Monte® Supercoppa 2022 Superlega. Volley Pallavolo Volleyball presso PalaPirastu Cagliari IT, 1 novembre 2022. [ID: 20221101/_MB68503] Foto: Michele Benda

Dopo la grande vittoria e la grande festa della Supercoppa Italiana in quel di Cagliari, tornano oggi a Pian di Massiano i bianconeri di coach Anastasi attesi da un tour de force di nove partite in ventisette giorni tra Superlega e Champions prima del Mondiale per Club. Primo avversario l’Allianz di coach Piazza, formazione di ottimo spessore tecnico –

PERUGIA– Torna oggi al PalaBarton la Sir Safety Susa Perugia.
Rientrata nella giornata di ieri con la Supercoppa Italiana dalla fantastica trasferta di Cagliari, la comitiva bianconera ha avuto ancora una mezza di giornata di riposo stamattina per riprendere oggi pomeriggio il lavoro in vista dei prossimi e tanti appuntamenti in programma.
Il titolo, primo stagionale in palio, appena conquistato e le buone notizie sulle condizioni di Leon (che ieri ha regolarmente viaggiato con i compagni e che naturalmente in questi giorni verrà monitorato e sottoposto a nuovi accertamenti dallo staff tecnico bianconero) hanno certamente portato un bel clima e tanto entusiasmo in seno all’ambiente dove però regna anche la consapevolezza che c’è ancora tutta la stagione da giocare e che tanti sono gli obiettivi da cercare di raggiungere.
È in arrivo in mese di fuoco. Milano e Lubiana in casa, Piacenza ed Ankara fuori, Trento e Modena ancora al PalaBarton, Cisterna e Duren in trasferta, Taranto a Pian di Massiano. Nove incontri in ventisette giorni dal 6 novembre al 3 dicembre prima della partenza per Betim per il Mondiale per Club. Un vero tour de force con tre match a settimana tra Superlega e Champions con lunghi viaggi e poco tempo per allenarsi nel quale sarà fondamentale, come e più di sempre, l’apporto dell’intera rosa.
Lo sanno bene coach Anastasi ed il suo staff che infatti hanno già iniziato i lavori per il primo incontro in programma, la sfida casalinga con l’Allianz Milano di domenica al PalaBarton (inizio posticipato alle ore 19:00 per la diretta Raisport), match valido per la sesta di andata di Superlega e match che presenta tante difficoltà per i Block Devils, in parte legate al recupero dalla Final Four di Supercoppa dove la squadra ha speso ovviamente tante energie fisiche e mentali, ed in gran parte legate alla forza ed alla qualità dell’avversario.
L’Allianz Milano del presidente Fusaro infatti, dopo gli ottimi risultati delle ultime stagioni, cerca quest’anno il definitivo salto di qualità tra le big della Superlega. Affidandosi sempre alle cure tecniche di coach Piazza, allenatore con una grande qualità tra le tante, quella di saper far giocare bene a pallavolo le sue squadre.
Le conferme dell’opposto francese Patry, del martello giapponese Ishikawa, del regista Porro, del centrale Piano e del libero Pesaresi sono la base solida intorno alla quale sono arrivati sotto la madonnina atleti di respiro internazionale come Mergarejo ed Ebadipour, schiacciatori titolari rispettivamente della nazionale cubana e di quella iraniana, come il centrale argentino Loser e come l’altro posto tre Vitelli, scuola Lube ed ottime ultime stagioni a Padova.
Tre vittorie e due sconfitte ad oggi per Milano, sesto posto in classifica con 7 punti, ancora imbattuta in trasferta dove ha già violato e sempre al tie break palazzetti complicati come Monza e Modena, organizzazione tecnico-tattica di primo livello ed attaccanti molto complementari e tutti con ampio repertorio offensivo. Tanto basta in casa Sir per tenere altissime le antenne in vista di domenica.

IL CALENDARIO DEL MONDIALE PER CLUB

Diramato ieri dalla Fivb il calendario del Mondiale per Club che si terrà a Betim in Brasile dal 7 all’11 dicembre e che vedrà in campo a caccia del titolo iridato anche la Sir Safety Susa Perugia.
I Block Devils sono stati inseriti nella Pool A insieme ai campioni in carica brasiliani del Sada Cruzeiro ed all’altra formazione brasiliana del Vôlei Renata. Nella Pool B la Trentino Itas di coach Lorenzetti, gli iraniani del Paykan Teheran e la terza compagine verdeoro dell’Itambe Minas.
Dal 7 al 9 dicembre i match dei due gironi, semifinali incrociate tra le prime due di ogni girone sabato 10 e finali domenica 11.
Di seguito il programma completo della manifestazione (gli orari di gioco sono quelli italiani).

Girone A
Sada Cruzeiro Volei (BRA)
Vôlei Renata (BRA)
Sir Safety Susa Perugia (ITA)
Girone B
Itambe Minas (BRA)
Paykan Club (IRI)
Trentino Itas (ITA)

Mercoledì 7 dicembre 2022
Girone B
ore 22.00 Itambé Minas-Paykan Club
Giovedì 8 dicembre 2022
Girone A
ore 1.00 Sada Cruzeiro-Vôlei Renata
Girone B
ore 22.00 Trentino Itas-Paykan Club
Venerdì 9 dicembre 2022
Girone A
ore 1.00 Vôlei Renata-Sir Safety Susa Perugia
Girone B
ore 22.15 Itambe Minas-Trentino Itas
Sabato 10 dicembre 2022
Girone A
ore 1.15 Sada Cruzeiro-Sir Safety Susa Perugia
ore 22.15: prima semifinale
Domenica 11 dicembre 2022
ore 1.15: seconda semifinale
ore 17.00: Finale per il terzo posto
ore 20.00: Finale per il titolo Mondiale 2022

Simone Camardese
Ufficio Stampa Sir Safety Susa Perugia