DM> Lions Latina, cinque su cinque, corsara contro Roma7

CAMPIONATO REGIONALE DI PALLAVOLO MASCHILE – SERIE D
5° GIORNATA DEL 06/11/2022

ROMA 7 VOLLEY YOUNG SEMPIONE – CG INSURANCE LIONS VOLLEY LATINA = 0 – 3
(15-20; 17-25; 19-25)

ROMA 7 VOLLEY YOUNG SEMPIONE: Anselmi, Bontempi, Ceccoli, Delarosa, Di Maria, Lorusso, Masdea, Orciuolo, Orfei, Ruggiero, Spoletini, Verduchi, Lanzi (L). 1°all. Morelli, 2° all. Zingaretti.
CG INSURANCE LIONS VOLLEY LATINA: Feragnoli 6, Carolla 10, Montini 5, Margagliano 9, Troiani 7, Pietragalla 8, Labardi 1, Barbero 1, Toffolon, Di Veroli (L1), Ajola (L2) . n.e. Gassani. All. Feragnoli.
Arbitro: D’Anella.

La CG Insurance Lions Volley Latina sbanca anche il campo della Roma7 con un altro ennesimo 0-3 e consolida il suo primato in classifica, dopo una partita condotta in vantaggio sin dai primi scambi. I ragazzi di coach Feragnoli hanno dall’inizio imposto la loro autorità contro i giovani romani al di là della rete che pur lottando, alla fine nulla hanno potuto contro i più quotati avversari in maglia neroarancio.

Partita quindi senza grandi emozioni concrete, Lions, come detto, subito con il piede premuto sull’acceleratore sin dal fischio di inizio, a mettere pressione alla ricezione avversaria e di conseguenza il gioco di Roma7 faticava, non riuscendo a prendere delle contromisure reali che potessero mettere in crisi la Lions. Gioco facile per questi ultimi che riuscivano a piazzare dei break importanti e prendere il largo, andando a vincere con margine rassicurante il primo set, 15-25.

Non molto distante dal primo set quello successivo, con i Lions sempre a condurre le operazioni, nonostatnte coach Feragnoli operasse dei cambi in corsa, senza che il trend del set potesse avere un’involuzione, con Roma7 sempre ad inseguire e seppur lottando, anche il secondo set era appannaggio dei pontini, 17-25.

Nel terzo, un po’ di rilassatezza in casa Lions, ma soprattutto un gioco migliore espresso dai ragazzi di coach Morelli, la partita viveva scambi più combattuti, visto che Roma7 cresceva sia al servizio che a muro: quindi match un pò più equilibrato e dopo qualche passaggio a vuoto però, la Lions ritrovava un pò più di ordine, tanto che le bastava allungare quel tanto decisivo da poter chiudere set e incontro 19-25 per il risultato di 1-3 finale.

Silvio Bagnara
Ufficio Stampa
Lions Volley Latina