A3M> Sabaudia vince nel recupero con la Smi Roma e avanza in classifica.

Capriglione: «Bella partita, teniamo duro per il futuro». Zornetta (Mvp): «Tanti momenti di bel gioco»

SABAUDIA – Il Sabaudia Pallavolo supera la Smi Roma, vincendo (1-3) il recupero della terza giornata del campionato di pallavolo maschile di serie A3. Al palazzetto dello sport di Guidonia Montecelio la formazione pontina centra una vittoria importantissima che la proietta a 10 punti nella classifica del girone blu, un successo pesante ma non scontato perché il match ha riservato moltissime insidie alla formazione allenata da coach Marco Saccucci che ha saputo anche soffrire, nel secondo set, per poi chiudere i conti trascinata da un collettivo molto coeso e con Luciano Zornetta che ha messo a referto 20 punti prendendosi il titolo di Mvp e di top scorer della sfida.

«Ho visto una bella partita e, anche se nel secondo set abbiamo avuto un calo che ha permesso ai nostri avversari di uscire fuori, poi siamo stati bravi a tornare protagonisti – spiega Lino Capriglione, il vicepresidente del club – siamo sempre stati avanti e abbiamo giocato la partita che volevamo, ci sarà poco tempo per goderci questo successo che sicuramente ci fornisce tante cose positive. Sul campo Zornetta ha conquistato l’Mvp, ma ho visto una grande partita da parte di tutti e penso che una menzione la meritino anche Rondoni e De Paola. Nonostante qualche problema fisico teniamo duro e i ragazzi sono carichi e lavorano bene in palestra». Con questo successo il Sabaudia sale al sesto posto della classifica del girone blu con 10 punti (tre vittorie e tre sconfitte), un balzo che porta De Vito e compagni a sole tre lunghezze dal secondo posto dell’Aversa in una zona affollatissima della classifica con cinque formazioni compresse in pochissimi punti. «Sapevamo che sarebbe stata una partita importante e per questo siamo felici di questa vittoria – ammette Zornetta – Nel corso del match abbiamo avuto momento di gioco molto bello mentre in altri siamo un po’ calati, però nei momenti importanti siamo stati bravi e questo ci ha dato una vittoria cruciale per la classifica: ci dobbiamo riposare e pensare alla prossima partita».

In avvio di match coach Marco Saccucci ha schierato Schettino in palleggio e Rossato in diagonale, De Vito e Tognoni centrali, De Paolo e Zornetta bande con Rondoni libero. In avvio di partita c’è tanto equilibrio (10-9) con Rossato che spinge molto in attacco, Rondoni è protagonista con una serie importanti di difese e Zornetta che dà pressione al servizio. A metà set il Sabaudia cresce anche a muro con i centrali e si prende il primo parziale 18-25. Si torna in campo e il Sabaudia cala in tutti i fondamentali permettendo a Roma di rientrare nel match: entrano Catinelli e Malvestiti ma l’inerzia non cambia e Roma riapre il match. Nel terzo set Sabaudia rialza la testa: De Paola e Rossato sempre incisivi, ma la difesa cala contro Rossi e Salone. Sabaudia risponde con autorevolezza a muro e nelle coperture con Rondoni: arriva il 21-25 che sposta gli equilibri della gara. Nel quarto set ancora Sabaudia protagonista nonostante una timida reazione giallorossa e apparente calo offensivo ospite (9-7). Da metà set il Sabaudia alza il ritmo sia da posto quattro che da due (17-18) e la crescita a muro dei pontini è la chiave di volta per la vittoria finale. Domenica prossima il Sabaudia sarà impegnato in casa del Sorrento, mentre la prossima partita in casa è in programma il 20 novembre (18:00) con il Bari.

SMI Roma – Sabaudia Pallavolo 1-3
SMI Roma: Alfieri 1, Rosso 5, Coggiola 5, Rossi 9, Sablone 16, Antonucci 7, Cicchinelli S. 0, Barone (L), Cicchinelli A. 0, De Fabritiis 4, Acconci 3. N.E. Recupito, Cieslak, Mercanti. All. Budani.
Sabaudia Pallavolo: Schettino 1, Zornetta 20, De Vito 6, Rossato 13, De Paola 18, Tognoni 7, Rondoni (L), Malvestiti 7, Mastracci 0, Catinelli 0. N.E. Meglio, Molinari. All. Saccucci.
ARBITRI: Pasciari, Lanza.
Parziali: 18-25, 25-21, 21-25, 19-25
Durata set: 27′, 30′, 29′, 28′; tot: 114′.

Eccovi la classifica della Regular Season Serie A3 Credem Banca – Gir. Blu, dopo il recupero del match tra SMI Roma e Sabaudia Pallavolo (1-3)
Farmitalia Catania 15, Wow Green House Aversa 13, Sieco Service Ortona 11, Leo Shoes Casarano 11, Gruppo Stamplast M2G Green Bari 11, SSD Sabaudia 10, Avimecc Modica 9, Maury’s Com Cavi Tuscania 8, Shedirpharma Sorrento 7, OmiFer Palmi 6, SMI Roma 4, Aurispa Libellula Lecce 4, Volley Marcianise 3, QuantWare Napoli 2.
Note: 1 Incontro in meno: Sieco Service Ortona, Maury’s Com Cavi Tuscania, Shedirpharma Sorrento, OmiFer Palmi, SMI Roma; 3 Incontri in meno: Volley Marcianise;

Ufficio Stampa
Foto di Sabrina Rossi