B2F> Prato vince ancora.

Serie B2 Femminile Girone G – EM Company Monte Urano – Ariete PVP Pallavolo Prato (22-25; 17-25; 2-25) arbitri Annese e Catena.

Splendido successo esterno dell’Ariete PVP che passa a Monte Urano nonostante le condizioni precarie di tante giocatrici. Prova solida, concreta e da squadra ormai conscia delle proprie capacità. Brava l’Ariete che fin da subito ha fatto capire di essere arrivata nelle Marche per i tre punti e che, sostanzialmente, ha sempre condotto le danze. Il match.

Prato in formazione rimaneggiata per le indisponibilità di Saletti e Fanelli e le condizioni non ancora perfette di Nesi. Nuti quindi costretto a rimescolare le sue carte per far quadrare i conti. Il coach pratese schierava così Goretti e Nuti in diagonale, Piccini e Grosso centrali, Nesi e Falseni in attacco e Tamburini libero e le ragazze rispondevano subito da grande squadra. Primo set tutto sommato equilibrato con le padrone di casa che provavano a sfruttare il fattore campo e l’Ariete che era brava a far valere e pesare nei momenti importanti la propria maggiora qualità

Secondo parziale ancora più nettamente a favore (9-22). Dopo il tempo per la squadra di casa reazione delle ragazze di casa (14-23). Falseni in mani e out trovava il 24 e Nesi che chiudeva con un bell’attacco lungo. Nel terzo set ancora Nesi subito immarcabile. Monte Urano che provava a rimanere attaccata alla gara con Santarelli e Salvatori. Padrone di casa avanti 6-4. Falseni e Nesi ricucivano subito. Falseni al servizio faceva danni e Nesi metteva giù l’8-6. Piccini in fast e Nesi di forza per il più quattro. Tempo del coach di casa (10-6). Azzurra che trovava qualche soddisfazione nel mani e fuori (12-12). Grosso in fast riportava avanti le sue ma due errori portavano avanti l’Azzurra. Nuti al tempo. Azzurra che alzava il livello della difesa (15-13). Falseni e muro di Piccini per il recupero immediato. Sul 15-16 tempo Azzurra. Alla ripresa muro tetto di Piccini (15-18). Monte Urano ancora a recuperare con orgoglio (19-18). Equilibrio nel finale (21-21). Nesi martellava e portava le sue sul 21-24. Monte Urano sul 23 e Nuti al tempo. Chiudeva Nesi.

La rosa –

Ariete PVP Pallavolo Prato: Falseni, Fanelli, Gianni, Grosso, Goretti, Nuti, Saletti, Piccini, Nesi, Palandri, Mazzoni, Ricci, Tamburini. All. Nuti.

Ufficio Stampa