B2F> La Pallavolo San Giorgio vince il derby con l’Alsenese, terzo posto consolidato

Dopo due sconfitte consecutive la formazione di coach Matteo Capra, nella nona giornata d’andata del campionato nazionale di serie B2, girone F, ritorna alla vittoria e lo fa superando la Pallavolo Alsenese nel derby piacentino in tre parziali.

Lasciate alle spalle le battute d’arresto contro la capolista Gossolengo e Mirandola, la Pallavolo San Giorgio ritorna a riabbracciare la dea alata, superando in tre parziali la Pallavolo Alsenese nel secondo derby piacentino stagionale. Coach Capra schiera Erba-Tonini a formare la diagonale, Zoppi-Marinucci centrali, schiacciatrici Gilioli ed Arfini, Galelli libero.

L’inizio gara è equilibrato, Gilioli sigla il 3-1, risponde Sesenna dalla linea di servizio che impatta sul 3-3: la Pallavolo San Giorgio prova a riallungare con Marinucci in fast, 8-6, e ma l’Alsenese resta in scia e pareggia i conti sul 9-9. Coach Capra ferma il gioco e le due formazioni restano vicino sino all’12-12 (ace Tonini), un filotto di sei punti a zero da il break che cambia l’esito del set. Dentro Vairani per l’Alsenese ma è la squadra di casa dettare i ritmi gara: Tonini risponde a Vairani con 22-17 e poi Marinucci con 25-18.

Secondo parziale equilibrato sino all’8-8, Alseno mette la freccia, 8-10, Marinucci e Gilioli impattano, 12-12, la centrale romana griffa il sorpasso. Un attacco di Sesenna rimette in corsa le ospiti, 15-15, ma nel finale la Pallavolo San Giorgio ha il guizzo decisivo: Arfini sigla prima il 21-18, Zoppi in fast sigla il 23-20 ed Arfini ancora chiude il parziale, 25-20, dalla linea dei nove metri.

Nel terzo parziale l’Alsenese parte meglio, 6-10, costringendo la squadra di casa a chiamare time out. Tonini pareggia, 11-11, ma è Alsenese ad allungare, 12-15 e 16-19 con Vairani. La Pallavolo San Giorgio ritrova lucidità in attacco e trova il pareggio con Marinucci, 20-20, Zoppi è precisa in fase break, 22-20, con un muro ed Arfini chiude i conti, 25-23, dopo che le ospiti avevano annullato due palle match.

“Una vittoria che serviva per morale e classifica, dopo due sconfitte consecutive – spiega il direttore sportivo Massimo Gregori -. A tratti si è vista una buona pallavolo e noi siamo stati bravi a chiudere i punti nei momenti cruciali”.

Al termine dell’incontro sono arrivati i complimenti per l’ottimo successo da parte del sindaco Donatella Alberoni, presente sugli spalti a sostenere la formazione del presidente Giuseppe Vincini. Il successo contro l’Alsenese permette alla Pallavolo San Giorgio di mantenere il terzo posto in classifica e di dimezzare il gap, da sei a tre punti, nei confronti di Mirandola, seconda, sconfitta a Reggio Emilia contro l’Arbor. Nel prossimo turno, il penultimo del 2022, Perini e compagne affronteranno in trasferta il Galaxy Volley Parma, appuntamento a sabato 10 dicembre.

Pallavolo San Giorgio-Rossetti Market Conad Pallavolo Alsenese 3-0 (25-18, 25-20, 25-23)

Pallavolo Sangiorgio: Camurri, Arfini 11, Gilioli 8, Chinosi 1, Tonini 11, Guccione, Zoppi 10, Marinucci 12, Erba, Maronati, Perini 1, Galelli (L), Amadei (L). All. Capra.

Risultati nona giornata
Volley Davis 2c-Pol. Riva 3-0; Calanca Persiceto-Galaxy Volley Inzani 3-2; Fos Wimore Cvr-Inox Meccanica Rivalta 3-0; Vtb Aredici Bologna-Giusto Spirito Rubiera oggi; Pall. San Giorgio-Rossetti Market Conad Alsenese 3-0; U.s. Arbor Interclays-Cai Volley Stadium 3-1; Fumara Mio Volley-Moma Anderlini 3-0.

Classifica
Fumara Miovolley 27 punti (9-0); Cai Volley Stadium (7-2) 22; Pall. San Giorgio 19 (6-3); Davis Veman 2c 17 (5-4); Arbor Interclays Reggio Emilia 15 (5-4); Galaxy Inzani Parma 13 (5-4); Moma Anderlini Modena 13 (4-4); 12; Rossetti Market Conad Alsenese (4-5) 11; Fos Wimore 11 (4-5); Pol. Riva (3-5) 10; Giusto Spirito Rubiera (3-4) 9; Inox Meccanica sul Mincio (3-5) 8; Calanca Persiceto 4 (2-7); Vtb Aredici Bologna 2 (0-8).

Francesco Jacini – Addetto stampa Pallavolo San Giorgio Piacentino – 333 1220863

In allegato la Pallavolo San Giorgio