Coppe europee: Settimana ricca

Novara, Conegliano e Milano fuori casa in Champions League, Scandicci e Busto si giocano gli ottavi di CEV Cup
Aprono le zanzare contro la Stella Rossa di Belgrado martedì, chiudono le toscane giovedì contro il Galatasaray

Ancora da archiviare la dodicesima giornata del Campionato di Serie A1, con il posticipo tra Pinerolo e Casalmaggiore in programma questa sera, lunedì 19 dicembre, che già è tempo di proiettarsi alla settimana di coppe europee, che impegnerà ben cinque squadre. Si comincia con la CEV Champions League (in diretta su Discovery+) già domani, martedì 20 dicembre, con la trasferta di Novara sul campo della Stella Rossa di Belgrado. Dureranno poco i festeggiamenti di Conegliano, reduce dalla splendida vittoria nel Mondiale per Club: appena tornate in Italia, le pantere ripartiranno verso la Francia per la sfida al Mulhouse. Sempre la sera di mercoledì 21 dicembre anche la partita di Milano sul campo delle rumene del Blaj. Per quanto riguarda la CEV Cup, dopo il doppio successo per 3-1 nelle gare d’andata, Busto Arsizio e Scandicci giocheranno il ritorno dei sedicesimi di finale: le farfalle volano a Dresda, le toscane ospitano il Galatasaray.

Una giornata storica per l’A. Carraro Imoco Conegliano dovrà già essere messa in archivio: dopo la fantastica vittoria del Mondiale per Club, le pantere dovranno partire verso la Francia per sfidare mercoledì 21 dicembre alle ore 19, la Volley Mulhouse Alsace per la seconda giornata della Pool A di CEV Champions League. L’obiettivo sarà quello di infilare il secondo successo consecutivo dopo i tre punti ottenuti alla prima giornata contro Budapest, per confermarsi sempre più in vetta al gruppo in attesa dello scontro dell’ultima giornata al Rzeszow. Sfida amarcord per Isabelle Haak, devastante ad Antalya: tra le file delle francesi gioca infatti sua sorella, Anna Haak. Dopo aver perso lo scudetto ai Playoff contro il Le Cannet lo scorso anno, il Mulhouse si trova attualmente in settima posizione nella Ligue 1.

Si alza l’asticella per la Vero Volley Milano: dopo aver superato il Dnipro, le ragazze di coach Gaspari affronteranno mercoledì 21 dicembre alle ore 19 la CS Volei Alba Blaj per la seconda giornata della Pool B. Team da non sottovalutare quelo rumeno, campione in carica in patria e semifinalista lo scorso anno in CEV Cup, dove si è arreso soltanto alle future campionesse dell’Eczacibasi. La scorsa giornata, la squadra di Ljubičić ha peraltro strappato un punto alla più quotata Le Cannet. Le milanesi arrivano all’appuntamento dopo il bel successo contro Firenze e con una Larson sempre più in palla dopo il ritorno in maglia rosablu.

Prima squadra a scendere in campo sarà l’Igor Gorgonzola Novara, impegnata martedì 20 dicembre alle ore 19 in Serbia, per la sfida alla Crvena Zvezda Beograd. Campione di Serbia lo scorso anno e attualmente terza in campionato, la formazione della polisportiva Stella Rossa ha ceduto al VakifBank alla prima giornata, ma sfiorando l’impresa al secondo set fermandosi sul 25-21. Per le igorine di coach Lavarini un altro banco di prova per testare la squadra, al momento ottimamente guidata da Battistoni dopo l’infortunio di Poulter. Sarà fondamentale arrivare allo scontro diretto con le campionesse turche con il massimo dei punti per provare a contendere la testa del girone.

Un mese sicuramente da incorniciare per l’e-work Busto Arsizio, che in campionato è riuscita a infilare quattro vittorie su cinque partite che le hanno permesso di risalire la classifica fino all’ottavo posto. Tra i tanti successi, ha avuto sicuramente un significato importante quello contro il Dresdner SC della scorsa settimana, un 3-1 davanti al pubblico dell’E-Work Arena che darà un grande vantaggio alle farfalle in vista del ritorno in Germania di mercoledì 21 dicembre alle ore 19. Basterà vincere almeno due set contro le tedesche per approdare agli ottavi di finale di CEV Cup. Coach Musso farà probabilmente qualche scelta conservativa, anche perché il 26 dicembre lo attende il cruciale match contro Milano, ma le bustocche hanno dimostrato in queste settimane di essere sul pezzo e pronte a tutto per andare avanti nella competizione.

A chiudere il programma della settimana in Europa ci penserà la Savino Del Bene Scandicci che ospiterà a Palazzo Wanny il Galatasaray Istanbul giovedì 22 dicembre alle ore 20.00. Una settimana fa, le toscane hanno giocato una grande partita in Turchia, superando in quattro set l’attuale quinta squadra della Sultanlar Ligi. Momento d’oro per le ragazze di coach Barbolini, che viaggiano spedite anche in Italia: tre vittorie nelle ultime uscite e secondo posto a soli tre punti dalla capolista Conegliano. Dopo l’exploit dello scorso anno con il trionfo in CEV Challenge Cup, Scandicci sa di potersi giocare anche la seconda coppa europea, soprattutto con una formazione sempre più in palla e un’Antropova che sembra finalmente tornata ai livelli dello scorso anno.

CEV CHAMPIONS LEAGUE
4th ROUND – 2° GIORNATA
POOL A
Vasas Óbuda BUDAPEST – Developres RZESZÓW 20/12 – ore 18:15
Volley MULHOUSE Alsace – A. Carraro Imoco CONEGLIANO 21/12 – ore 19:00

POOL B
SC “Prometey” DNIPRO – Volero LE CANNET 20/12 – ore 18:00
CS Volei Alba BLAJ – Vero Volley MILANO 21/12 – ore 19:00

POOL C
Crvena Zvezda BEOGRAD – Igor Gorgonzola NOVARA 20/12 – ore 19:00
SC POTSDAM – VakifBank ISTANBUL 21/12 – ore 19:30

CEV CHAMPIONS LEAGUE
4th ROUND – CLASSIFICHE
POOL A
A. Carraro Imoco CONEGLIANO 1-0 (3 pt)
Developres RZESZÓW 1-0 (3 pt)
Volley MULHOUSE Alsace 0-1 (0 pt)
Vasas Óbuda BUDAPEST 0-1 (0 pt)

POOL B
Vero Volley MILANO 1-0 (3 pt)
Volero LE CANNET 1-0 (2 pt)
CS Volei Alba BLAJ 0-1 (1 pt)
SC “Prometey” DNIPRO 0-1 (0 pt)

POOL C
VakifBank ISTANBUL 1-0 (3pt)
Igor Gorgonzola NOVARA 1-0 (3pt)
SC POTSDAM 0-1 (0 pt)
Crvena Zvezda BEOGRAD 0-1 (0pt)

CEV CUP
SEDICESIMI DI FINALE – RITORNO
DRESDNER SC – e-work BUSTO ARSIZIO 21/12 – ore 19.00 (andata 3-1 Busto Arsizio)
Savino Del Bene SCANDICCI – Galatasaray HDI Sigorta ISTANBUL 22/12 – ore 20.00 (andata 3-1 Scandicci)

Lega Femminile