Marino Pallavolo, Ronsini e le squadre giovanili maschili: “Un 2022 di grandi soddisfazioni”

Marino (Rm) – Si è chiuso il 2022 degli impegni ufficiali del Marino Pallavolo con la doppia sfida interna dell’Under 17 Eccellenza (ieri) e dell’Under 19 Eccellenza (mercoledì) contro la Fenice. “Due scontri al vertice – racconta il direttore tecnico Francesco Ronsini – Con l’Under 19 che guido direttamente abbiamo vinto 3-1 al termine di una bella prestazione: abbiamo iniziato bene, ma poi si è spenta la luce nel primo set e lo abbiamo perso, poi abbiamo imposto il nostro gioco e proposto una bella pallavolo nel secondo e nel terzo, mentre nel quarto siamo rientrati un po’ rilassati, ma alla fine siamo comunque riusciti a spuntarla per 27-25. Per loro primo posto a punteggio pieno dopo sette partite, +5 sulla Virtus Roma seconda e soli due set persi. La gara dell’Under 17 allenata da coach Stefano Vazzana ci ha visto perdere per 2-3: i primi due set sono stati equilibrati, ma alla fine l’hanno spuntata gli ospiti. Nel terzo abbiamo limitato gli errori e siamo cresciuti, poi nel quarto l’abbiamo spuntata con un tiratissimo 32-30, mentre nel tie break ci è costato caro qualche errore commesso all’inizio per frenesia. E’ stata la prima sconfitta stagionale per il gruppo che rimane a un punto dalla vetta e che in precedenza aveva lasciato per strada un solo set. Il risultato conta relativamente in questo momento della stagione, ma queste gare ci danno riferimenti importanti su cui continuare a lavorare”. Ronsini completa il quadro con un passaggio sulle altre selezioni del settore maschile: “L’Under 15 di coach Vazzana viaggia a punteggio pieno senza aver perso nemmeno un set: questa è una squadra che nella fase territoriale sta evidenziando una grande superiorità. Inoltre con questi ragazzi dal 27 al 29 dicembre parteciperemo alla “Winter Cup”, torneo internazionale che si disputerà a Modena: un’esperienza per confrontarsi con le migliori realtà a livello nazionale e internazionale, un momento di crescita davvero molto importante. Poi c’è l’Under 13 territoriale di coach Giulia Del Monte che sta facendo un bel percorso. Un gruppo numeroso con molti nuovi elementi che mostrano una crescita evidente, una fascia d’età su cui puntiamo tantissimo per il futuro. Stiamo primeggiando in tutte le categorie e questo è sintomo dell’eccellente qualità dell’intero settore giovanile del nostro club”. Ronsini chiude parlando di un 2022 ricco di soddisfazioni per il Marino Pallavolo: “Abbiamo conquistato due titoli regionali e l’approdo alle finali nazionali con l’Under 19 e l’Under 15 che assieme all’Under 17 ci danno grande fiducia anche per questa stagione. Anche con la prima squadra che milita in serie B e che è composta dai ragazzi della nostra Under 19 sono arrivate delle risposte importanti. Ci auguriamo che il 2023 possa ripartire allo stesso modo”.


Area comunicazione