A2F> Una nuova Leonessa in regia: Silvia Romanin è una giocatrice della Millenium

Classe 2003, la palleggiatrice di Godega di Sant’Urbano arriva da Soverato per affiancare in regia Chiara Scacchetti.

Volley Millenium Brescia rende noto di aver trovato un accordo con la palleggiatrice Silvia Romanin, in arrivo da Soverato.

Classe 2003 e originaria di Godega di Sant’Urbano (provincia di Treviso), la sua carriera inizia all’Energym Bremas. Nel 2017, approda all’Union Volley Jesolo, salvo poi passare a Sassuolo, conquistando l’argento nazionale con le Under 16. Nel 2020, è ingaggiata dal Volley Academy Piacenza (Under 18). Nella stagione 2021/2022, difende i colori della Conad Alsenese (Serie B1), a cui segue il passaggio alla Rimont Progetti Genova pur rimanendo nella stessa categoria. Nel campionato appena trascorso, Silvia Romanin ha vissuto il suo esordio in A2 con Volley Soverato.

La presentazione ufficiale è in programma su YouTube e Facebook di Volley Millenium giovedì 6 giugno alle 17.30

Ufficio Stampa
Foto Massimo Bandera