Coppa Italia A2: nuove positività a Vallefoglia, la Megabox rinuncia alla semifinale.

CBF Balducci HR Macerata in finale, domenica sfida a Mondovì

A causa di sopraggiunte positività al Covid-19 nel gruppo squadra, riscontrate dopo aver effettuato i tamponi di controllo a seguito della positività di una prima atleta, la Megabox Vallefoglia, con grande senso di responsabilità, ha comunicato alla Lega Pallavolo Serie A Femminile la rinuncia a disputare la semifinale di Coppa Italia di Serie A2, in programma nel pomeriggio di oggi contro la CBF Balducci HR Macerata, al fine di evitare ulteriori contagi.

La gara odierna pertanto non sarà disputata e la CBF Balducci HR Macerata accede direttamente alla finale della competizione, in programma domenica 14 marzo all’RDS Stadium di Rimini.

Lega Femminile

Articoli correlati:

  1. Serie A2 Femminile: MegaBox Vallefoglia, Mega esordio in A2!
  2. A2F> Due nuovi casi di positività nel gruppo squadra di Pinerolo e sospetto caso a Macerata
  3. A2F> Casi di positività al Covid-19 a Soverato, rinviata la partita contro Montecchio
  4. A2F> Club Italia: nuove positività, salta anche il match con Marsala
  5. A2F> Coppa Italia: la LPM BAM è la prima finalista, sconfitta l’Eurospin Ford Sara

VOLLEYMANIA NETWORK

PUBBLICITA

Collegati - © 2011 Volleymania-Sportfriends.it. Iscrizione Tribunale di Roma Sezione Stampa e Informazione n. 687/2002