A2F> Club Italia: le azzurrine ospitano Olbia nella prima di ritorno

Il 26 dicembre, giorno di Santo Stefano, il Club Italia sarà in campo al Centro Pavesi Fipav di Milano per affrontare, nella prima giornata di ritorno del Campionato di A2, Volley Hermaea Olbia.

Il 12° turno della regular season offrirà l’occasione alle azzurrine di riscattare il 3-0 subito a Olbia il 23 ottobre scorso in occasione della gara d’esordio del girone A.

Il fischio di inizio del match, l’ingresso al Centro Pavesi Fipav di Milano è gratuito, è fissato per le ore 18.00.

“Mi aspetto una partita tosta – spiega l’opposto delle azzurrine, Virginia Adriano -. Avremo però l’opportunità di cogliere una importante rivincita di squadra. Sarebbe anche una importante rivincita personale: nella prima giornata in Sardegna non ho disputato una buona partita e ho voglia di rifarmi e di portare a casa un buon risultato. Penso che la voglia di riscatto sia la stessa anche per le mie compagne. Olbia è una squadra che ha un gioco veloce e che per questo può metterci in difficoltà. Noi, dal canto nostro, siamo pronte a fare del nostro meglio provando a sfruttare nel modo più efficace la battuta e l’attacco. Abbiamo constatato che se serviamo bene siamo in grado di mettere in difficoltà le squadre avversarie e questo &e grave; sicuramente un buon punto di partenza per provare a fare bene”.

Al primo anno al Club Italia, Adriano racconta così l’impatto con la nuova realtà e il Campionato di A2.

“L’impatto con la Serie A2 è stato abbastanza impegnativo – sottolinea l’opposto che veste la maglia numero 3 della formazione federale -. Le prime partite non sono state semplici e ho vissuto qualche momento di insicurezza che ha influito probabilmente anche sulle mie prestazioni, ma quando le cose hanno iniziato a funzionare ho ripreso fiducia ed è andato tutto molto meglio. E’ la prima volta che vivo lontana da casa, gli orari sono impegnativi, ho poche ore libere a disposizione tra la scuola e gli allenamenti, ma, anche se i ritmi sono molto intensi, penso che quella del Club Italia sia una situazione ideale per crescere e migliorare. Anche perché meno tempo si ha a disposizione, più lo si utilizza al meglio. Lo scoglio più grande da superare è stato il cambio di scuola, mentre per quanto riguarda la pallavolo mi sono sentita a casa. Qui ho tante compagne con cui ho vissuto tante esperienze con le Nazionali giovanili, conosco lo staff e anche alcune delle ragazze più piccole del gruppo. Mi sono trovata bene da subito, ho fatto progressi e spero di continuare a portare un contributo positivo alla squadra”.

Guardando alla prima parte della stagione Adriano conclude: “Sicuramente ogni volta che scendiamo in campo paghiamo l’inesperienza dovuto alla nostra giovane età. Confrontarsi con avversarie più grandi, con maggiore esperienza e in grado di metterci in difficoltà, anche sotto il profilo psicologico, però ci aiuta molto nel nostro percorso di crescita. Fino ad ora è questo uno degli aspetti che ci ha tolto qualche soddisfazione in termini di risultati. Non riusciremo a cambiarlo con uno schiocco di dita, ma ogni volta che scendiamo in campo cerchiamo di dimostrare il nostro valore, di esprimere al meglio il nostro gioco e a fare del nostro meglio. Trovare maggiore continuità nel rendimento, senza scoraggiarci nei momenti di difficoltà, e riuscire a replicare durante le partite quello che ci viene bene, molto bene, durante la settimana in allenamento ci permetterebbe sicuramente di conquistare qualche vittoria in più”.

ARBITRI – La partita tra Club Italia e Volley Hermaea Olbia in programma lunedì 26 dicembre alle ore 18.00 al Centro Pavesi Fipav di Milano (ingresso gratuito) sarà arbitrata da Roberto Russo e Dalila Viterbo.

DIRETTA – La gara sarà disponibile in streaming sul sito volleyballworld.tv e in simulcast sul canale YouTube di Volleyball World Italia.

LA CLASSIFICA – Questa la classifica aggiornata del Girone A del Campionato di A2: 1. Valsabbina Millenium Brescia 28 punti (9 vinte – 2 perse); 2. Itas Trentino 24 (7 – 4); 3. Futura Giovani Busto Arsizio 22 (8 – 3); 4. Bsc Materials Sassuolo 20 (7 – 4); 5. Lpm Bam Mondovì 19 (6 – 5); 6. Volley Hermaea Olbia 16 (6 – 5); 7. D&a Esperia Cremona 14 (4 – 7); 8. Tecnoteam Albese Volley Como 13 (5 – 6); 9. Chromavis Eco Db Offanengo 12 (4 – 7); 10. Orocash Lecco 12 (4 – 7); 11. Emilbronzo 2000 Montale 12 (4 – 7); 12. Club Italia 6 (2 – 9).

LA GIORNATA – Queste le gare in programma per la 1ª giornata di ritorno del Girone A del Campionato di A2:

Lunedì 26 dicembre – Ore 17.00

Futura Giovani Busto Arsizio – Lpm Bam Mondovì

Orocash Lecco – Tecnoteam Albese Volley Como

Bsc Materials Sassuolo – Emilbronzo 2000 Montale

Chromavis Eco Db Offanengo – D&a Esperia Cremona

Lunedì 26 dicembre – Ore 18.00

Club Italia – Volley Hermaea Olbia

Martedì 27 dicembre – Ore 17.00

Itas Trentino – Valsabbina Millenium Brescia

Fipav